Firenze

Edificio residenziale (Via di Brozzi)

Il progetto prevede la realizzazione di due edifici in c.a. da adibire a civile abitazione.
Le caratteristiche geometriche degli edifici in progetto sono tali da rendere necessario l'inserimento di di un numero di giunti tecnici tali che, in realtà, ai fini del calcolo si dovrà parlare di 4 edifici, denominati A-B-C-D, fra loro indipendenti.

· L'edificio A presenta una pianta di m. 35.30 x m. 18.45 per un volume totale di circa 5350 mc di cui 3500 fuori terra con altezza fuori terra di m. 8.85 sotto gronda.
· L'edificio B presenta una pianta di m. 26.00 x m. 18.45, con altezza fuori terra di m. 8.85 sotto gronda.
· l'edificio C presenta una pianta di m. 31.35 x m. 10.60, con altezza fuori terra di m. 6.50 sotto gronda ed è costituito da 5 villette a schiera.
· l'edificio D presenta una pianta di m. 15.00 x m. 12.00, con altezza fuori terra di m. 8.85 sotto gronda e si tratta di un edificio d'angolo costituito da un unico corpo di fabbrica di forma irregolare in parte allineato all'edificio C.

Tutti gli edifici sono caratterizzati in sezione da 5 livelli posti a piano terra, primo, secondo, soffitta e copertura e con un piano garage interrato per l'A, il B e il D. mentre per il C i livelli interessati sono: piano ammezzato seminterrato, piano terra rialzato, primo, soffitta, copertura inclinata e garage interrato.
La struttura è caratterizzata per tutti gli edifici da pilastri e travi in c.a. a sostegno di solai in laterocemento. I terrazzi le gronde e le mensole a sbalzo verranno realizzati in c.a. gettato in opera.
Il fabbricato presenterà su tutti i lati uno scannafosso in c.a. per resistere alla spinta del terreno e relativa fondazione inglobata nella fondazione principale dell'edificio.